COSA FARE PER PROLUNGARE LA DURATA DELLA BATTERIA?  

La prima volta che salite sul monopattino usatelo fino a quando la batteria sarà completamente scarica e il monopattino si fermerà (ma non fino a quando il display della stessa comincia a lampeggiare).  Subito dopo collegate il monopattino al caricatore per 48 ore. Ciò calibra l’indicatore del livello della batteria, rendendola in grado di operare al massimo della sua capacità. Questa procedura va ripetuta ogni 2 – 3 mesi per mantenere in buone condizioni la batteria. Ciò previene che le singole celle della batteria vengono caricate in maniera diseguale.  Istruzioni da seguire:

  •  Non lasciare EGRET ONE collegato al caricabatteria attivo per più di 48 ore.
  • Non lasciare il caricabatterie collegato ad una presa di corrente per più di 48 ore.
  • Caricare la batteria almeno una volta ogni 90 giorni e usare il monopattino. 
  • Non lasciare mai il monopattino per più di 12 ore con la batteria scarica.
  • Non esporre la batteria a temperature troppo alte o basse.

Proteggere la batteria dall’umidità. A basse temperature la batteria si scarica più velocemente e la durata diminuisce. Ignorare queste istruzioni può determinare il „deterioramento“ della batteria. Ciò significa che la batteria si scarica gradualmente quando non viene usata per un lungo periodo.  Se il livello di carica scende sotto lo 0 percento, il miscuglio chimico dentro la batteria può causare una reazione e danneggiarsi in maniera irreparabile.