COME RICARICARE IL MIO EGRET?

Collegare il caricabatteria EGRET incluso in una presa di corrente e quindi inserire il cavo del caricabatteria nel monopattino. L’attacco per la ricarica si trova accanto al cavalletto sul lato sinistro del monopattino. Rimuovere prima il tappo di protezione in gomma.

Il LED diventa rosso quando inizia il processo di carica. Una volta che la batteria è carica, il LED diventa verde e la ventola si spegne. Rimuovere il cavo del caricabatteria dal monopattino e poi staccare la spina dalla presa di corrente. Ricordate di rimettere il cappuccio di protezione per proteggere la presa di ricarica da sporco e umidità.

Assicurarsi sempre  che vi sia sufficiente ventilazione e che l’ambiente sia asciutto e lontano da fonti di calore per il caricabatteria e di seguire le successive istruzioni per l'uso:

  •  Non lasciare il monopattino collegato al caricabatteria attivo per più di 48 ore.
  • Non lasciare il caricabatterie collegato ad una presa di corrente per più di 48 ore.
  • Caricare la batteria almeno una volta ogni 90 giorni e usare il monopattino. 
  • Non lasciare mai il monopattino per più di 24 ore con la batteria scarica. Questo impedisce che si scarichi completamente e che si verifichino conseguenze irreparabili. 
  • Non utilizzare il caricabatteria in caso di danni visibili al cavo principale  o di connessione  o allo stesso caricabatteria.
  •  Al termine della carica, se il monopattino rimane collegato al caricabatteria, si accende e si spegne di nuovo a brevi scatti. Questo non è un difetto. Ciò indica semplicemente che le singole celle della batteria si stanno lentamente caricando. Tuttavia, assicurarsi che il monopattino non sia  collegato al caricabatteria per più di 48 ore.